Benvenuti in Valle d’Aosta

Qualche suggerimento per chi vuole passare qualche giorno dalle nostre parti

Iniziamo con una giornata dedicata a quella che si annuncia come la più importante attrazione turistica della valle d’Aosta e non solo! A maggio 2015 è stata aperta SkyWay, la nuova funivia panoramica del Monte Bianco, una visione delle cime innevate più alte d’Europa da un osservatorio privilegiato!

Un altro posto magnifico, la Val Ferret, dovete andarci a fare una passeggiata, questo vi permetterà di ammirare da un altro punto di osservazione queste meravigliose montagne! Rimane un dubbio: in estate il paesaggio è magnifico, in inverno completamente diverso ma altrettanto stupendo! Quale stagione scegliere?

Un altra meta facilmente raggiungibile è il colle del Piccolo S. Bernardo! Luogo molto affascinante, un misto di bellezza paesaggistica, testimonianze storiche, resti di epoca romana, testimonianze dal megalitico e ciliegina sulla torta: un giardino botanico! Il tutto a quasi 2200 m. di altitudine!

Il Parco nazionale del gran paradiso, il più antico in Italia, istituito nel 1922 e grazie al quale è stato salvato dall’estinzione un magnifico animale delle nostre alpi: lo stambecco! Questo è un altro luogo nel quale fare alcune passeggiate, valgono più di lunghe descrizioni, tra camosci, stambecchi e tutti gli altri animali del parco e sui sentieri di caccia fatti costruire da Re Vittorio Emanuele II!

Aosta: vicino alla piazza principale si possono vedere alcuni importanti monumenti di epoca romana: le porte pretoriane e accanto a queste, i resti ancora ben conservati dell’antico teatro, a poca distanza l’imponente arco di augusto che a quell’epoca era la vera porta d’accesso alla città. Inoltre potrete vedere anche molte chiese ed edifici di epoca medievale che meritano senz’altro una visita, magari abbinata a qualche mostra allestita all’interno degli stessi!

Queste sono le cose da non perdere! Naturalmente se vi piace la montagna, le gite, le camminate e le escursioni da fare sono infinite! Per i più sportivi ci sono anche molti percorsi in mountain bike! Quando sarete stanchi bisognerà pensare anche alla buona tavola! In valle abbiamo una cucina molto interessante, se si vuole stare sulla tradizione la polenta la fa da padrona, accompagnata da tante varietà di carne, tra le quali naturalmente la selvaggina, formaggi e salumi tipici e tante altre specialità vi aspettano! Se poi volete rilassarvi, non c’è niente di meglio delle terme di Pré-Saint-Didier!

Non ci siamo dilungati troppo per non annoiarvi, se volete sapere di più andate su www.lovevda.it

Collegamenti utili:

Funivie Monte Bianco
Rifugio Torino
Terme di Pré-Saint-Didier
Parc Animalier
Mountain Bike Adventure